Eventi al Rifugio Lagazuoi a Cortina d'Ampezzo nelle Dolomiti
                   
           
Menu
 
 

Eventi al Rifugio Lagazuoi

Dal lontano 1967 il Lagazuoi ospita film con attori famosi come Klaus Kinski,  Mastroianni, Silvester Stallone o Jean Renò, spot pubblicitari, foto shootings con modelle internazionali per riviste importanti come Elle o marchi famosi come Fendi.

La location si presta benissimo grazie agli sfondi dolomitici, alla comodità della funivia che in pochi minuti permette l'avvicinamento e il trasporto dell'attrezzatura e al rifugio che può ospitare le troupe per servizi o pranzi.

FABIO MARCHINI LANDSCAPE PHOTOGRAPHY

Non tutti sanno stare fuori al freddo d'inverno, ci vuole passione e a Fabio non manca di certo.

Nostro ospite da molti anni ritorna a marzo con il suo workshop a posti limitati

FOTO CORSI

Come ogni anno a settembre 2018 Foto Corsi organizza due workshops dolomitici al Lagazuoi. Dopo la visita d'obbligo alle  Tre Cime di Lavaredo e al bellissimo Lago del Sorapis una serata sarà dedicata a tramonti, notti stellate e albe dal nostro rifugio. Nikon non poteva mancare a supporto dell'ottima organizzazione e competenza, base del successo

Prenotatevi in tempo.

WORLDWIDE EXPLORERS

Dopo la prima esperienza del 2017 Worldwide Explorers agenzia di viaggi fotografici inglese, innamorata delle Dolomiti ritorna al Lagazuoi nel periodo dal 6 al 18 settembre 2018.

"You ran a great tour, and I really wouldn't have change anything if I could do it again. The places you got us into, at the right times were all excellent."

Phil (Dolomites 2016)

Meeting aziendali

Il rifugio Lagazuoi si raggiunge facilmente in funivia ed è anche meta di aziende che come la Stoeckli, leader nel mondo dello sci,  organizza ogni anno la presentazione della sua nuova collezione sulle piste dell'area Lagazuoi-5 Torri-Giau facendo tappa per la serata nel nostro rifugio. Ospite d'eccezione nel 2015 Tina Maze pluricampionessa di sci.

All'interno del rifugio è possibile la proiezione di video su schermo grande.

Da Natale grosse novità presso la funivia che allestirà 4 sale espositive e una sala proiezioni/riunioni